Luni, uomo arrestato per "furto d’acqua" In evidenza

Luni: si era agganciato abusivamente all’acquedotto.

Giovedì, 09 Agosto 2018 14:25

Ieri a Luni i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato C.B., un 43enne residente in provincia di Milano e già noto alle forze dell’ordine per una serie di reati contro il patrimonio. Nel corso di un controllo è infatti emerso che l’uomo, a cui era già stato chiuso per morosità il contatore di un appartamento di sua proprietà ubicato a Luni, ha reiteratamente rotto i sigilli, riallacciandosi abusivamente alla rete idrica: denunciato già una prima volta a seguito di sopralluogo di tecnici dell’ACAM, infatti, ha nuovamente effettuato l’allaccio abusivo in neanche 24 ore. Il successivo controllo e l’accertata reiterata violazione hanno così comportato l’arresto. Trattenuto in camere di sicurezza per la notte, il responsabile è comparso oggi in Tribunale alla Spezia per il giudizio direttissimo.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si sono svolti questa mattina, a Genova, i funerali di Stato per 16 vittime rimaste uccise dal crollo del viadotto Morandi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa