Luni, uomo arrestato per "furto d’acqua" In evidenza

Luni: si era agganciato abusivamente all’acquedotto.

Giovedì, 09 Agosto 2018 14:25

Ieri a Luni i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato C.B., un 43enne residente in provincia di Milano e già noto alle forze dell’ordine per una serie di reati contro il patrimonio. Nel corso di un controllo è infatti emerso che l’uomo, a cui era già stato chiuso per morosità il contatore di un appartamento di sua proprietà ubicato a Luni, ha reiteratamente rotto i sigilli, riallacciandosi abusivamente alla rete idrica: denunciato già una prima volta a seguito di sopralluogo di tecnici dell’ACAM, infatti, ha nuovamente effettuato l’allaccio abusivo in neanche 24 ore. Il successivo controllo e l’accertata reiterata violazione hanno così comportato l’arresto. Trattenuto in camere di sicurezza per la notte, il responsabile è comparso oggi in Tribunale alla Spezia per il giudizio direttissimo.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Regione approva all'unanimità l'ordine del giorno del Consigliere di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa