Con Associazione per il Mare una mattinata didattica sui muscoli e le ostriche di Spezia In evidenza

A bordo dell’imbarcazione MobyDick, con Luigi Martinucci (Presidente dell’associazione) e Paolo Varrella (socio della cooperativa miticoltori) alla scoperta di sapori di mare del Golfo.

Domenica, 10 Giugno 2018 15:20

Era il 1890, quando due coraggiosi pionieri iniziarono i tentativi nel Golfo della Spezia per allevare ostriche. In principio i risultati furono disastrosi ma poi nacquero le prime imprese legate all'ostricoltura e alla mitilicoltura.


“La marineria di Spezia, nata nella seconda metà dell’800, ha origini antichissime - ha spiegato Paolo Varrella socio della cooperativa miticoltori”. “All’inizio si allevavano solo ostriche piatte finché i muscoli presero il sopravvento. Dagli inizi degli anni 2000 si allevano maggiormente ostriche gigas la cui caratteristica è data dal nostro mare, ricca di fitoplancton che permette all’ostrica di avere un profumo unico e un colore verde. Inoltre, sperimentare sempre migliori tecniche di depurazione e prevenzione garantisce un'ottima qualità del prodotto”.


Associazione per il Mare, organizzazione senza fini di lucro, organizza su richiesta visite guidate agli impianti di miticoltura per sostenere la propria attività sociale con i ragazzi disabili.
“Solitamente organizziamo le visite agli impianti e al Museo di Santa Teresa con le scuole – ha spiegato il Presidente dell’associazione Luigi Martinucci, ma le visite sono aperte a tutti. All’impianto di stabulazione viene spiegato da un esperto come vengono lavorati sia i mitili che le ostriche. Il prossimo anno vorremmo coinvolgere tutte le scuole della provincia”.


Associazione per il Mare sarà presente anche alla manifestazione internazionale Seafuture dove darà il proprio contributo come barca appoggio, con MobyDick, per la veleggiata di sabato 23 giugno 2018, organizzata dal Parco Nazionale delle Cinque Terree dalla Scuola di Mare Santa Teresa (maggiori info qui).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Tanti i negozi che alla Spezia chiudono, ma i giovani rischiano per inseguire i propri sogni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi - La notizia in diretta data dalla consigliera durante la seduta: la città riceverà un aiuto dal governo per le entrate non ricevute dalla tassa di soggiorno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa