Deiva Marina, ambulanti rubano portafogli. Fermate dai carabinieri In evidenza

Tre donne arrestate dagli uomini dell'Arma.

Domenica, 20 Maggio 2018 12:37

Ieri pomeriggio, a Deiva Marina, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato tre donne di origine centrafricana. Le tre, tutte trentenni, avevano avvicinato un pensionato sulla passeggiata e, dopo averlo distratto proponendogli della bigiotteria, erano riusciti a sottrargli il portafogli contenente 300 euro, tentando poi di allontanarsi.

La vittime, accortasi dell’ammanco, ha però contattato i Carabinieri che, dopo una brevissima ricerca, hanno rintracciato le tre ambulanti e le hanno arrestate, recuperando il portafogli, che poco dopo è stato restituito al legittimo proprietario. Le malviventi sono state trattenute in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I primi cittadini, tutti di area centrosinistra, si rivolgono ai vertici di Asl 5 e Alisa denunciando "una fragilità assoluta della comunicazione" fino ad oggi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nel mirino delle Fiamme Gialle una farmacia, una parafarmacia e un ferramenta. Ma ci sono anche i casi virtuosi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa