Tassa di un euro a passeggero per i traghetti alle Cinque Terre, ok del Tar In evidenza

Il Tar della Liguria ha dato il via libera all'Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre per l'imposizione alle compagnie di traghetti di un euro a passeggero.

Mercoledì, 16 Maggio 2018 22:11

Il Tar della Liguria ha dato il via libera all'Ente Parco nazionale delle Cinque Terre per l'imposizione alle compagnie di traghetti di un euro a passeggero come prezzo di autorizzazione per attività nell'area marina protetta.


È stata respinta, da parte dei giudici amministrativi, la richiesta di sospensiva presentata da Consorzio marittimo turistico 5 Terre - Golfo dei Poeti, Navigazione Golfo dei Poeti Coop, Navigazione Ligure Tirrena, Golfo Paradiso di Bozzo, Schiappacasse, Chiaschetti, Mandato & C., Consorzio servizio marittimo del Tigullio contro il Parco Nazionale delle Cinque Terre e Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Lo prevede il decreto del presidente del Consiglio firmato ieri sera. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'avviso della Regione per arginare la fake news. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa