"Una cena per Vittoria", tutti uniti per aiutarla a curarsi In evidenza

Raccolta fondi per la quindicenne affetta da una rara malattia degenerativa.

Lunedì, 23 Aprile 2018 11:03

L'Assocciazione Da Porta Nord alla Brina accoglie e rilancia l’appello della Signora Annunziata e propone che le associazioni, i comitati, i cittadini di Santo Stefano si uniscano ed aderiscano alla cena organizzata presso il Ristorante Big Buffalo per il giorno 11 Maggio al fine di promuovere una raccolta di fondi utili al prosieguo delle cure mediche cui è costretta a sottoporsi la figlia quindicenne Vittoria.

Vittoria è affetta dalla sindrome di Ehlers-Danlos di tipo Ipermobile, una malattia rara e degenerativa per il cui trattamento occorrono terapie molto costose difficilmente sostenibili dalla famiglia.

"Siamo certi - affermano dall'Associazione - che l’iniziativa avrà grande partecipazione da parte della comunità di Santo Stefano che anche in passato, quando sono sorte occasioni di solidarietà, ha saputo dimostrare di saper fare squadra.
Avremo cura di organizzare al meglio la cena di solidarietà all’esito del confronto con associazioni, comitati, singoli cittadini che intendano aderire e che potranno contattare l’Associazione Da Porta Nord alla Brina ai numeri 3394442303 e 3713055469, anche per prenotazioni".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'uomo in passato è riuscito anche a bloccare un aereo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il corso precedente ha toccato il record di assunzione del 100%. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa