Il laboratorio di tossicologia dell'ASL5 eccellenza nazionale In evidenza

E' partner del Centro nazionale dipendenze e doping dell'Istituto Superiore di Sanità. A Sarzana il convegno nazionale di Tossicologia.

Venerdì, 20 Aprile 2018 12:07


Studiosi ed esperti di tutta Italia a confronto a Sarzana per il quarto Congresso Nazionale di Tossicologia. L’evento, promosso dalla SIBIOC - Società Italiana di Medicina di Laboratorio, e patrocinato dal Ministero della Salute e da Regione Liguria, si è tenuto ieri all’Hotel Santa Caterina.

 

Il tema centrale del convegno, intitolato “Sostanze psicoattive e idoneità alla guida - Protocolli e accertamenti analitici per le Commissioni Patenti”, ha affrontato la stesura di linee guida secondo EBM in campo tossicologico, in particolare sulle indagini di laboratorio relative agli accertamenti previsti dall’articolo 119 del Codice della Strada per le Commissioni Mediche Locali.

Il congresso ha visto la partecipazione del Direttore del Centro Nazionale delle Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità, Roberta Pacifici, e del Direttore dell’Ufficio Prevenzione delle Dipendenze del Ministero della Salute, Liliana La Sala, nonché dei rappresentanti delle Forze dell’ordine e della Prefettura, di avvocati e di tecnici del settore.

La scelta di realizzare il convegno a Sarzana premia la professionalità e le competenze del Laboratorio di Tossicologia dell’Ospedale San Bartolomeo, diretto dal Dottor Paolo Bucchioni: i professionisti del laboratorio del nosocomio sarzanese fanno parte della Commissione Ministeriale che si occupa della stesura del documento nazionale che definisce i protocolli da applicare per la determinazione delle sostanze d’abuso relativamente al Codice della Strada, essenziali dopo la recente introduzione del reato di omicidio stradale.
I professionisti del Laboratorio sono anche tra gli autori del Manuale sulle procedure operative per la determinazione delle sostanze d’abuso su sangue, redatto in collaborazione con gli studiosi del Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità e recentemente pubblicato sul sito web dello stesso Istituto.
Il Laboratorio di Tossicologia della Asl5 è inoltre Centro regionale di riferimento del Levante Ligure per le indagini di secondo livello su tutte le tipologie di esami tossicologici previsti dalle normative vigenti; la struttura del San Bartolomeo è anche Centro di riferimento per le indagini su matrice cheratinica per le Commissioni Patenti della Toscana.

“Il Laboratorio di Tossicologia – spiega il responsabile, Paolo Bucchioni – rappresenta un’eccellenza del settore a livello nazionale, tanto da essere inserito tra le strutture che collaborano con l’Istituto Superiore di Sanità”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Asl V

Ospedale Sant'Andrea, Via Vittorio Veneto, 197
19124 La Spezia

Tel. 0187 026198

www.asl5.liguria.it

Ultimi da Asl V

Un nuovo radiofarmaco che andrà a colpire solo le cellule malate. Leggi tutto
Asl V
“Master Internazionale II Livello in Chirurgia Oncologica dell’apparato digerente edizione 2019” Leggi tutto
Asl V

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa