Lupi, SOS in Alta Val di Vara In evidenza

di Guido Ghersi

VAL DI VARA - La presenza del lupo sui monti dell'Alta Val di Vara sta diventando sempre più ingombrante. Infatti decine di allevatori della zona si trovano a dover combattere, finendo spesso perdenti, contro questi mammiferi carnivori, ormai sempre più a loro agio nei boschi al confine tra le province di Genova e La Spezia.

Martedì, 05 Marzo 2013 11:25

All'allevatore Adelmo Volpi, che vive in una sorta di eremo a quota 1000 metri sul valico dei Casoni, i lupi, di recente, hanno divorato 12 agnelli e, per il momento, non ha ricevuto alcun rimborso.
Su questa invasione, è anche intervenuto l'Assessore Regionale all'Ambiente della Regione Liguria, Renata Briano che ha così replicato alle proteste degli allevatori: "Non occorre combattere, ma adottare adeguate misure di prevenzione. La Regione ha
sempre preso in considerazione le segnalazioni e ha già contattato le aziende zootecniche colpite. Tra i nostri obiettivi non c'è solo la tutela del lupo ma anche la convivenza tra questo e le attività zootecniche".

 

(5 marzo)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Un anno senza di te

Martedì, 21 Gennaio 2020 21:00 cronaca-la-spezia
Il 21 gennaio 2019 se ne andava improvvisamente Gianluca Solinas. Un amico prima ancora che un collega. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'intervento della consigliera del Partito Democratico Dina Nobili. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa