Infermieri spezzini al Congresso nazionale a Roma In evidenza

Tra analisi della situazione sanitaria nazionale e ricerca di nuove soluzioni.

Sabato, 10 Marzo 2018 09:24


Si è svolto a Roma dal 5 al 7 marzo il primo Congresso nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche, meno di un mese dopo la promulgazione della Legge 3/2018 che ha trasformato i vecchi Collegi professionali, a tutti gli effetti, in Ordini degli Infermieri italiani (scompare il vecchio acronimo IPASVI ed entra in campo la sigla OPI per le sedi provinciali, FNOPI a livello nazionale).

Presente a Roma anche una folta delegazione dell'Ordine spezzino, composta da alcuni componenti il Direttivo eletto a settembre 2017, e da alcuni iscritti che hanno osservato e ascoltato interessanti dibattiti nelle tre giornate di lavori congressuali.

Fra i principali relatori, moderati dai giornalisti RAI Giuliano Giubilei, Maria Concetta Mattei e Francesco Giorgino, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il Presidente AIFA (Agenzia italiana del farmaco) professor Mario Melazzini e Tonino Aceti di Cittadinanzattiva; oltre naturalmente a numerosi altri esponenti delle istituzioni del mondo del welfare.

E' emerso il chiaro segnale di una Sanità resa molto più complicata dalla crisi e dai conseguenti tagli lineari, e dall'aumento del numero delle persone anziane (la Liguria fra le Regioni in particolare più caratterizzate dal fenomeno) e sono state ipotizzate nuove soluzioni organizzative, già efficaci in altri Paesi.

La esistenza stessa degli Ordini può e deve essere di stimolo e sostegno alla buona Sanità, considerando la esistenza di questi non solo per il sostegno dei professionisti (sulla parte professionale, naturalmente, e non sindacale che compete ad altri) ma soprattutto per affermare il bisogno di cure e assistenza dei cittadini.
Su questo aspetto OPI La Spezia ribadisce, come fa da anni, la volontà di collaborazione con tutte le Associazioni del territorio.

Autore
Vota questo articolo
(2 Voti)
OPI Ordine Infermieri La Spezia

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125 La Spezia

Tel. 0187/575177
Fax: 0187/283942

Email: ipasvisp@cdh.it

 

Ultimi da OPI Ordine Infermieri La Spezia

E' la più giovane Infermiera italiana a ricoprire tale incarico. Leggi tutto
OPI Ordine Infermieri La Spezia
L'Ordine degli Infermieri della Spezia denuncia che a distanza di dieci giorni quattro anziani si troverebbero ancora nella struttura. Leggi tutto
OPI Ordine Infermieri La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa