Infermieri spezzini al Congresso nazionale a Roma In evidenza

Tra analisi della situazione sanitaria nazionale e ricerca di nuove soluzioni.

Sabato, 10 Marzo 2018 09:24


Si è svolto a Roma dal 5 al 7 marzo il primo Congresso nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche, meno di un mese dopo la promulgazione della Legge 3/2018 che ha trasformato i vecchi Collegi professionali, a tutti gli effetti, in Ordini degli Infermieri italiani (scompare il vecchio acronimo IPASVI ed entra in campo la sigla OPI per le sedi provinciali, FNOPI a livello nazionale).

Presente a Roma anche una folta delegazione dell'Ordine spezzino, composta da alcuni componenti il Direttivo eletto a settembre 2017, e da alcuni iscritti che hanno osservato e ascoltato interessanti dibattiti nelle tre giornate di lavori congressuali.

Fra i principali relatori, moderati dai giornalisti RAI Giuliano Giubilei, Maria Concetta Mattei e Francesco Giorgino, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il Presidente AIFA (Agenzia italiana del farmaco) professor Mario Melazzini e Tonino Aceti di Cittadinanzattiva; oltre naturalmente a numerosi altri esponenti delle istituzioni del mondo del welfare.

E' emerso il chiaro segnale di una Sanità resa molto più complicata dalla crisi e dai conseguenti tagli lineari, e dall'aumento del numero delle persone anziane (la Liguria fra le Regioni in particolare più caratterizzate dal fenomeno) e sono state ipotizzate nuove soluzioni organizzative, già efficaci in altri Paesi.

La esistenza stessa degli Ordini può e deve essere di stimolo e sostegno alla buona Sanità, considerando la esistenza di questi non solo per il sostegno dei professionisti (sulla parte professionale, naturalmente, e non sindacale che compete ad altri) ma soprattutto per affermare il bisogno di cure e assistenza dei cittadini.
Su questo aspetto OPI La Spezia ribadisce, come fa da anni, la volontà di collaborazione con tutte le Associazioni del territorio.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(2 Voti)
OPI Ordine Infermieri La Spezia

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125 La Spezia

Tel. 0187/575177

Email: segreteria@opi.laspezia.it

 

 

Ultimi da OPI Ordine Infermieri La Spezia

Non si deve in alcun modo abbassare la guardia ma, dove è possibile, appare necessario "tirare il fiato". Leggi tutto
OPI Ordine Infermieri La Spezia
Infermiere molto conosciuto alla comunità professionale e sanitaria locale. Leggi tutto
OPI Ordine Infermieri La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa