Autoarticolato in bilico sul burrone, chiusa la strada per Calice In evidenza

di Elena Voltolini - Necessario l'intervento di una gru speciale per spostare il mezzo.

Martedì, 16 Gennaio 2018 09:56

 

Dalle 6.30 di questa mattina si sta cercando una soluzione per riaprire la strada che porta a Calice, completamente boccata da un autoarticolato.
Il pesante mezzo è infatti in bilico sul burrone.

Nonostante i cartelli stradali, il conducente del mezzo, uno spagnolo che non parla italiano, si è fidato del navigatore che lo ha portato sulla stretta strada per Calice, non percorribile da mezzi di tali dimensioni e peso. Quando si è accorto che era meglio non proseguire oltre ha tentato una manovra, ma ha urtato, con la motrice, un muro di contenimento e attualmente il mezzo si trova pertanto in bilico su un burrone.

Vigili del Fuoco e Provincia, sul posto insieme ai Carabinieri, sono impossibilitati ad intervenire perché i danni subiti dall'autoarticolato ed il peso ingente (il camion è carico di carbone), non permettono di agganciare il rimorchio e spostarlo, se non con una gru speciale. Gru che deve arrivare sul luogo dell'incidente percorrendo la strada dai Casoni, onde evitare il ponte di Debeduse, non percorribile.

Ovviamente sono molti i disagi: i bambini delle zona alta, che andavano a scuola, sono stati riportati a casa. I pullman e i pendolari devono fare il giro di Rocchetta Vara.

La situazione sembra destinata a non risolversi a breve, si prevede che la strada resti chiusa ancora almeno per diverse ore.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le cose principali che servono alla riuscita del tuo evento musicale, naturalmente, sono un intrattenimento emozionante che offra divertimento e una forte partecipazione del pubblico, che deve essere quanto più… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Esiste una sorta di pregiudizio legato agli anziani che non sanno usare i dispositivi high tech e che oltretutto non fanno altro che litigare con qualsiasi dispositivo abbiano a portata… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa