Stop ai mezzi pesanti a Romito, i Comitati: "Quale Viale XXV Aprile? L'Amministrazione chiarisca" In evidenza

Chiedono inoltre l'impegno per l'interdizione alla circolazione sull'Aurelia.

Lunedì, 18 Dicembre 2017 21:52

Apprendiamo dalla stampa, ma già sui network era uscita la notizia che l'amministrazione comunale in una nota quasi da campagna elettorale, con ordinanza rendeva possibile l'interdizione agli autotreni ed autoarticolati nell'ambito di Romito Magra. Il tratto interessato va dall'incrocio di Via Ameglia Vecchia con la rotatoria.
Come dichiarammo circa tre mesi or sono, quando fu emessa l'ordinanza provvisoria che è scaduta il 15 di dicembre, e cioè che eravamo contenti della decisione, lo affermiamo adesso che quella ordinanza sarebbe divenuta DEFINITIVA.
Nell'articolo de La Nazione, leggiamo che sarebbe interessato il Viale XXV Aprile. Chiediamo di quale viale XXV Aprile stiamo parlando? Considerato che la notizia appresa stamane sulla stampa ha destato nei cittadini non poche preoccupazioni.
In tal senso l'amministrazione Comunale di Arcola è bene che chiarisca, anche perché il Viale XXV Aprile della zona industriale di Arcola non è praticabile. Infatti noi pensiamo che la strada interessata sia quella che unisce Sarzana a Marinella e non potrebbe essere altrimenti.
Aggiungiamo che nel frattempo ci auguriamo che il Ministero dei Trasporti, Il Signor Prefetto, il Sindaco e il Comandante Bonotti non dimenticano il tratto di via Aurelia, dove da anni ormai viene chiesta l'interdizione al traffico pesante. Noi cittadini ne conosciamo la portata e le conseguenze che paghiamo.

I Comitati
Arcola Che Verrà e dei Cittadini di Romito Magra

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il sindaco e presidente della Provincia Pierluigi Peracchini in un post su Facebook questa mattina mostra il bypass di Montalbano. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Vernazza è accoglienza, apertura verso il prossimo. Vernazza non ha mai giudicato nessuno", la Pro Loco di Vernazza sta cercando di mettersi in contatto con la coppia aggredita. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa