Dalla Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana 122 borse di studio a ragazzi spezzini ed un premio speciale (foto) In evidenza

Riconoscimento a Don Luca Palei per quanto fatto dalla Caritas.

Lunedì, 18 Dicembre 2017 12:16


Una mattina entusiasmante quella della consegna delle borse di studio della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana al Cinema Moderno a Sarzana. Oltre 400 persone presenti per i 122 studenti premiati, dalla terza media alla maturità.

Un momento importante per i giovani e per le famiglie - hanno osservato il Presidente BVLG Enzo Stamati ed il Vicepresidente Vicario Giuseppe Menchelli. Un sentito ringraziamento da Don Luca Palei che ha ricevuto il Premio Eccellenza per quanto svolto dalla Caritas della Spezia sul territorio a sostegno delle tante povertà e delle emergenze che si manifestano sempre più numerose. Di particolare rilievo i numeri degli interventi della Caritas: oltre 300 mila pasti serviti e 12.000 persone assistite. Don Palei ha voluto ringraziare la Banca per la vicinanza e l’aiuto concreto".

Il Direttore BVLG Paolo Pelliccioni ha affermato: “Un momento toccante la premiazione a Don Luca Palei per quanto svolto sul territorio dalla Caritas della Spezia. Siamo convinti che è in questo modo che possiamo “fabbricare fiducia” e tenere un legame stretto con il territorio".

"Un momento importante di sinergia sul territorio tra scuola, banca e famiglie", confermano il consigliere BVLG Antonio Ruggieri (che ha ricordato anche i 25 anni della banca a Sarzana e che lo ha visto protagonista) e il membro del collegio sindacale della banca Roberto Marrani.

Hanno premiato i ragazzi anche gli altri componenti del CdA, tra cui il Vicepresidente Corrado Lazzotti, i consiglieri Titano Marsili, Ivo Mencaraglia, Stefania Prosperi, Antonio Tommasi, i membri della Direzione Paolo Pelliccioni e Maurizio Adami e della rete commerciale BVLG tra cui Giovanni Cesarano, Giorgio Pastorini e Nicola Bernardini. Presenti diverse autorità che hanno premiato i ragazzi; tra questi il senatore Massimo Caleo, il consigliere regionale Stefania Pucciarelli, il sindaco di Sarzana Alessio Cavarra, il Presidente della provincia e Sindaco di Follo Giorgio Cozzani, il sindaco della Spezia Pier Luigi Peracchini, il sindaco di Lerici Leonardo
Paoletti, il Sindaco di Vezzano Ligure Fiorenzo Abruzzo, il sindaco di Santo Stefano Magra Paola Sisti, il Sindaco di Maissana Egidio Banti, il sindaco di Arcola Emiliana Orlandi che hanno affermato come
oggi non sia facile vedere banche che erogano contributi sul territorio a sostegno delle iniziative sociali, culturali, sportive e del mondo della scuola. Presenti inoltre i rappresentanti del Comitato di Zona della Banca, Carla Bertoldi, Ernesto Li Vecchi, Remo Cibei, Fiorenzo Regoli e Alberto Argilla.

Un’altra bella notizia in coda alla manifestazione e presentata dal Presidente BVLG Enzo Stamati è la nuova borsa di studio che la banca metterà in palio nel 2018 e istituita in nome dello storico Direttore generale Giovanni Tosi recentemente scomparso.


 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Tre spezzini dalle "Forbici d'oro"

Sabato, 21 Aprile 2018 10:15 cronaca
di Elena Voltolini - Dai video su YouTube al Campionato nazionale di potatura dell'olivo. Mattia Orlandino, Francesco Bettinotti e Davide Campagnolo sono tra i migliori di tutta Italia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi- Un movimento lontano dai partiti e dagli interessi dei grandi, ma che apre alla trasparenza, ai cittadini e al bene della città. Presentati i 16 candidati al… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa