Pignone si prepara a festeggiare l’autunno (e a propiziare l’arrivo di Babbo Natale) In evidenza

Con una giornata di festa, buon cibo e conoscenza del territorio Pignone chiude l’estate e saluta l’autunno domenica 8 ottobre.

Sabato, 30 Settembre 2017 12:22

Il programma della giornata prevede la presentazione di aspetti caratteristici del territorio in due moneti: al mattino la visita alla Grotta grande con gli speleologi del Gruppo speleologico lunense del CAI della Spezia, che accompagneranno i visitatori, a gruppi, fornendo l’attrezzatura di sicurezza indispensabile.
Ma non sarà il solito giro in grotta grande: ci sono un sacco di novità. Sarà presente quest’anno anche il prof. Carlo Torricelli che farà una lezione sulla fauna troglobia di Pignone.
Inoltre ci sarà un’interessante comunicazione dello stesso gruppo speleo sulla Grotta Grande, che è stata oggetto nell'ultimo anno di esplorazioni che hanno portato a scoprire altri 200 metri di grotta. Non sarà possibile accedere ai nuovi ambienti per la necessità di usare tecniche di progressione ipogee e strumenti, ma ci sarà una lezione sull'esplorazione.
Gli interessati possono recarsi a partire dalle 10 direttamente davanti alla grotta, che si apre a pochi passi dalla provinciale 38 nei pressi del campo sportivo di Pignone. E’ necessario avere calzature adeguate e abbigliamento a prova di umidità. Non occorre prenotare.

Nel pomeriggio invece si potrà approfondire la conoscenza del paese, a partire dalla sua storia più remota illustrata nei pannelli della mostra sugli scavi del Castellaro, per proseguire poi attraverso le vie del paese fino alla chiesa. Per chi è interessato l’appuntamento è entro le 15 davanti all’Ufficio turistico – IAT di Pignone, e anche qui non occorre prenotare.
Ma non c’è visita a Pignone senza buon cibo: in piazza dalle 12 sarà servito un menù autunnale con polenta di granturco dell’asciutto, salsiccia di Pignone e fagioli e nel pomeriggio, a partire dalle 15, sgabei con salumi e formaggi.
Il ricavato, come tutti gli anni, servirà a far venire a Pignone Babbo Natale, con i regali per i bambini residenti nel territorio del comune o iscritti nelle scuole locali.

A conclusione del pomeriggio, alle 17, nella chiesa di S. Maria Assunta il concerto per voce e organo di Cristina Loddi e Manuela Usai completerà la giornata.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I consiglieri comunali si riuniranno in videoconferenza per completare l'iter di approvazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa