Il postino telematico sbarca in Val di Magra

Sarzana,08 febbraio 2013 - Arriva anche Sarzana il "Postino telematico" il nuovo servizio che Poste Italiane ha già attivato in tutte le città italiane con più di 30 mila abitanti.

Venerdì, 08 Febbraio 2013 19:14

I portalettere sono dotati di palmari per eseguire le principali operazioni postali come i pagamenti dei bollettini e le spedizioni in contrassegno come in un piccolo ufficio postale viaggiante.

 

Il servizio interesserà i Comuni di Sarzana, Ameglia, Arcola, Castelnuovo Magra, Santo Stefano di Magra e prossimamente anche il Comune di Ortonovo

Il "postino telematico" è la rivoluzione del sistema di recapito della corrispondenza perché offre ai clienti l'opportunità di ricevere "a domicilio" un nutrito menù di servizi postali e finanziari. A tutt'oggi in quasi tutti i comuni italiani i clienti hanno la possibilità di pagare a casa direttamente al portalettere le spedizioni effettuate con pagamento in contrassegno e le bollette delle principali utenze (quelle con bollettini premarcati con un codice a barre bidimensionale).

Con il postino telematico Poste Italiane ha aperto la fase di ulteriore evoluzione e semplificazione del servizio che fa sempre più leva sull'adozione della tecnologia per rendere più rapido ed efficiente il lavoro per gli addetti al recapito e rendere ancora più semplice la vita dei cittadini.

Come funziona il servizio? Il portalettere è dotato di un "palmare" e stampante che gli consente di rendere più rapide le operazioni di consegna della corrispondenza e ne aumenta ulteriormente la capacità operativa e l'efficienza trasformandolo in un piccolo Ufficio Postale itinerante.

Il privato, il professionista e le imprese possono così disporre di servizi di corrispondenza "su misura" e pagare bollettini di conto corrente rimanendo comodamente a casa o in ufficio utilizzando le carte postali (Postepay e Postamat) o le carte Bancomat dei circuiti internazionali Maestro e VISA Electron. Basta prenotare la visita di un portalettere, senza costi aggiuntivi, chiamando il numero gratuito 803.160 Tra le varie opportunità offerte, il cliente può concordare con il portalettere, munito di palmare, l'impostazione occasionale o periodica di quantitativi definiti di posta ordinaria o registrata utilizzando le offerte disponibili. Il giorno successivo il postino consegnerà al cliente la ricevuta della corrispondenza spedita.

Inoltre, la tradizionale cartolina che avvisa il destinatario del tentato recapito di una lettera raccomandata è stata sostituita dall'avviso stampato direttamente dal portalettere e lasciato in cassetta in sua assenza. In questo avviso sono fornite in modo chiaro tutte le informazioni necessarie per il ritiro del plico.

Attualmente, presso il Centro di Recapito di Sarzana, sono 41 gli operatori dotati del nuovo tecnologico palmare. La struttura dispone di un parco mezzi composto da16 Panda (13 4x2 e 3 4x4), 3 Doblò e 22 Piaggio Liberty .

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Poste Italiane

Per i clienti salute della Compagnia danni e per i dipendenti del Gruppo. Leggi tutto
Poste Italiane
Possibile il ritiro anche dagli oltre 7000 Postamat. Poste invita i cittadini a recarsi in ufficio postale eclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili. Leggi tutto
Poste Italiane

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa