Levanto, rubano quattro biciclette: uno arrestato mentre il complice è in fuga In evidenza

Un furto di quatto biciclette del valore di circa 10mila euro è costato caro ad uno dei due.

Domenica, 16 Luglio 2017 12:31


Colti sul fatto, un ecuadoregno classe ’80 e il suo complice che però è riuscito a fuggire, sono stati sorpresi dai carabinieri della stazione di Levanto durante un servizio di controllo circa alle ore 14,30 del 15 luglio scorso. I due avevano tranciato i lucchetti delle biciclette e si apprestavano a trafugarle quando l’intervento dei carabinieri ha sventato il furto permettendo l’arresto di uno dei due individui.

L’arrestato, Oyola Ramirez Jaime Eduardo, è stato trasferito in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo come disposto da Autorità Giudiziaria.

In foto i due turisti danesi ai quali sono state restituite due delle bici rubate per un valore di circa 6mila euro.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'ordinanza del ministro della Salute entrerà in vigore da domenica 29 novembre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Tegola sul percorso iniziato con la nuova proprietà. Costamagna: "Increduli e stupiti". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa