Cinque Terre, tre interventi quasi in contemporanea per il Soccorso Alpino In evidenza

Per aiutare un uomo colto da malore, una turista che è caduta fratturandosi una caviglia e una donna dispersa.

Martedì, 11 Luglio 2017 19:24


Il primo intervento è stato necessario per soccorrere un turista americano di 72 anni, colto da malore sul sentiero che conduce da Vernazza a Monterosso. Raggiunto da una squadra del Soccorso Alpino, gli sono state prestate le prime cure sul posto, poi è stato accompagnato al presidio della guardia medica di Vernazza.

Poco dopo, allertate dal 118, due squadre si sono recate sul sentiero SVA dove una turista danese di 68 anni, forse a causa del terreno reso scivoloso da un breve temporale, è caduta fratturandosi una caviglia. La donna è stata stabilizzata e trasportata mediante barella lungo i sentieri fino all'abitato di Vernazza per essere caricata sull'ambulanza e portata al pronto soccorso della Spezia.

In contemporanea, il Soccorso Alpino è stato attivato dalla Polizia Locale per la ricerca di una turista che, allontanatasi dalle figlie lungo il sentiero fra Monterosso e Corniglia, risultava dispersa. Dopo circa un’ora di ricerca le squadre inviate lungo i sentieri di questa zona del Parco sono riuscite ad individuarla lungo il tracciato che conduce a Corniglia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La richiesta di un fondo regionale di sostegno ai comuni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Comitato Quartiere Umberto I ha incontrato l'assessore Piaggi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa