Incidente nautico al largo del Tino, intervengono i Vigili del Fuoco In evidenza

Una barca a vela è affondata rapidamente.

Domenica, 11 Giugno 2017 19:12

Questo pomeriggio, attorno alle ore 16:00,la motobarca RAF 06, dei Vigili del Fuoco, ha lasciato l'ormeggio del molo Garibaldi su richiesta della Capitaneria di Porto: per cause al vaglio degli inquirenti, al largo dell'isola del Tino,un gommone ha speronato una barca a vela di circa 9 m. Nell'urto si è aperta una falla nello scafo della barca a vela che è rapidamente affondata. Le due persone a bordo sono state soccorse dalla motovedetta della CP. Tuttavia ,anche il gommone,su cui viaggiavano altre quattro persone,ha riportato danni tali da dover essere rimorchiato a terra dall'unità VVF. Sul posto anche un gommone della P.A. di Lerici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Tre punti pesantissimi contro una diretta avversaria, al di là del risultato lo Spezia convince nella ripresa per qualità di gioco e carattere. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ennesima formazione di emergenza per Thiago Motta. Sotto di un gol dopo il primo tempo, le Aquile rimontano. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa