Incidente nautico al largo del Tino, intervengono i Vigili del Fuoco In evidenza

Una barca a vela è affondata rapidamente.

Domenica, 11 Giugno 2017 19:12

Questo pomeriggio, attorno alle ore 16:00,la motobarca RAF 06, dei Vigili del Fuoco, ha lasciato l'ormeggio del molo Garibaldi su richiesta della Capitaneria di Porto: per cause al vaglio degli inquirenti, al largo dell'isola del Tino,un gommone ha speronato una barca a vela di circa 9 m. Nell'urto si è aperta una falla nello scafo della barca a vela che è rapidamente affondata. Le due persone a bordo sono state soccorse dalla motovedetta della CP. Tuttavia ,anche il gommone,su cui viaggiavano altre quattro persone,ha riportato danni tali da dover essere rimorchiato a terra dall'unità VVF. Sul posto anche un gommone della P.A. di Lerici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Pastorino: "Il suo atteggiamento fa solo male alla Liguria". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Cecilia Castellini - È stato premiato come vino dolce più buono d’Italia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa