Detenzione illecita di una paletta di segnalazione stradale, denunciata una guardia venatoria In evidenza

 La paletta era lasciata incustodita all'interno dell'auto.

Martedì, 09 Maggio 2017 15:01

I Carabinieri forestali della Stazione di Deiva Marina hanno segnalato all’autorità giudiziaria una guardia giurata degli agenti venatori volontari che deteneva all’interno della propria autovettura, tra l’altro lasciata incustodita e con il finestrino aperto, una paletta di segnalazione stradale con l’indicazione “polizia amministrativa”. La paletta risulta del tutto simile, per forma e dimensioni, ai dispositivi in uso ai soggetti effettivamente autorizzati.

Il codice penale (art. 497 ter) vieta la detenzione di segni distintivi, contrassegni o documenti di identificazione che, pur senza riprodurre fedelmente gli originali, ne simulino la funzione, siano cioè idonei a trarre agevolmente in inganno i cittadini sulle qualità personali di colui che ne fa uso e sul potere connesso all'uso stesso del segno.

La paletta di segnalazione è stata posta sotto sequestro.


(Foto di repertorio dalla rete)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Crescono gli ospedalizzati che arrivano a 1093, 93 in più rispetto a ieri". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Cecilia Castellini – Bilancio della stagione turistica e punto sulla situazione Covid da parte del sindaco di Levanto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa