Blitz antidroga alla Spezia: undici arrestati In evidenza

LA SPEZIA - Sono italiane le 11 persone arrestate questa mattina dalla squadra mobile della Spezia con un blitz che di fatto ha smantellato un'organizzazione criminale dedita all'acquisto e allo spaccio di stupefacenti nello spezzino.

Sabato, 19 Gennaio 2013 18:33

Le indagini erano partite nel 2011 in seguito a un sequestro di cocaina in un bar di Ceparana gestito da Mauro e Cristian Lazzoni, padre e figlio (il primo ai domiciliari). Tra gli undici fermati c'è Stefano Toracca, 50enne spezzino, impiegato civile presso l'Arsenale: sarebbe lui l'elemento centrale della rete, il principale accumulatore di sostanze stupefacenti da mettere in circolazione. In manette anche Luciano Pasqualetti, poliziotto poco più che trentenne in servizio alle volanti a Genova: avrebbe svolto un ruolo criminoso marginale anche avvalendosi della sua posizione"privilegiata". L'operazione "Yacht Master" ha visto anche l'arrresto di Marco Pulciani, 42enne PR delle discoteche della Versilia. Pulciani, come gli altri arrestati (piccoli spacciatori), si davano da fare smerciando la droga procurata dall'arsenalotto.

 

 

(19 gennaio)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Una decisione assunta ancora una volta contro la volontà delle nostre comunità locali" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Complessivamente sono state sottoposte a controllo 71 persone, di cui 10 con precedenti penali o di polizia e n. 7 veicoli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa