Sarzana, altri 500mila euro per il Parmignola

SARZANA 12.01.13_ La Regione Liguria ha stanziato ulteriori 500mila euro per i lavori sull'argine destro del Parmignola nel tratto focivo del torrente.

Sabato, 12 Gennaio 2013 10:42

La notizia è stata comunicata direttamente dalla Regione al sindaco dimissionario Massimo Caleo che, dopo gli eventi alluvionali dello scorso novembre, si è battuto in prima persona per la sistemazione definitiva di quel tratto di torrente che ha causato l'allagamento della frazione marina del nostro comune. Dunque la Regione, oltre a finanziare la realizzazione delle cosiddette spalle per la messa in posa del ponte bailey per garantire la mobilità della zona, ha deciso di intervenire ulteriormente a favore del nostro territorio. "Il presidente Burlando, gli assessori Paita, Briano e Guccinelli- ha detto Caleo- stanno lavorando a fianco del Comune per mettere in sicurezza definitivamente la foce del Parmignola. Vorrei ringraziare il presidente e la giunta regionale per quanto stanno facendo nonostante le difficoltà economiche che anche la Regione sta attraversando. L'azione congiunta di Liguria e Toscana hanno fatto sì che le procedure si velocizzassero e si lavorasse a rapide soluzioni a tutela degli abitanti e degli operatori commerciali di quella parte del territorio così duramente colpita".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Sarzana

Si aggiungono alle 6mila consegnate nei giorni scorsi. Leggi tutto
Comune di Sarzana
Chi vuole donarli può contattare l'URP, la Protezione Civile si occuperà del ritiro. Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa