Appropriazione indebita, insegnante finisce in carcere In evidenza

I carabinieri di Sesta Godano hanno arrestato S. V., insegnante di 53 anni.

Martedì, 21 Febbraio 2017 22:47

L'uomo era destinatario di un provvedimento di revoca del decreto di sospensione della carcerazione, emesso il 20 febbraio dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale della Spezia.
Deve scontare 4 mesi di reclusione e pagare 500 euro di multa per il reato di appropriazione indebita, commesso dal dicembre 2012 al febbraio 2013.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il bvacco era nei boschi della Valdurasca. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa