Stampa questa pagina

Soldi dalla Regione per la viabilità in Val di Vara In evidenza

di Guido Ghersi

La Giunta della Regione Liguria, ha approvato una delibera relativa al programma di investimenti a favore dei comuni che comprende alcuni finanziamenti su interventi di viabilità a mobilità in Val di Vara.

Venerdì, 21 Dicembre 2012 11:18

Le Amministrazioni Comunali che beneficeranno di questo co-finanziamento sono Varese Ligure, Carrodano, Riccò del Golfo e Zignago per un importo complessivo di 240 mila euro.
"Regionale alle Infrastrutture, Raffaella Paita - i progetti riguardano il completamento di interventi già avviati, integrazioni o adeguamenti di opere incomplete, messa in sicurezza o ripristino di danni causati da fenomeni imprevisti, realizzazione di parcheggi rotativi e di interscambio per la sicurezza dei pedoni. Sono interventi di viabilità minore ma di grande utilità per le comunità di questi paesi della vallata sui quali, oltre che in via ufficiale ai sindaci, abbiamo ricevuto richieste di attenzione anche dai residenti".
Con precisione, sarà realizzata un'area di parcheggio nel territorio del Comune di Carrodano in frazione Mattarana; la messa in sicurezza di un tratto della "S.S. nà1 Aurelia" e della viabilità pedonale nel territorio del Comune di Riccò del Golfo in frazione San Benedetto; sistemazione della strada nel territorio del Comune di varese Ligure Passo della Biscia-Cerro-San Rocco-Bivio sp; sistemazione, manutrenzione straordinaria e messa in sicurezza della via di accesso alla località Castellaro.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il Presidente Bardi: “Prima forma di prevenzione”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi- Parla l'utente del gruppo Facebook che ha scritto il post: "Non l'ho fatto per cattiveria". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa