Archivio fotografico navale, incontro in Fincantieri In evidenza

di Massimo Guerra

La nave porta idrovolanti Europa della Regia Marina: se ne parlerà martedì 18 dicembre alle 21, nel corso di un'Interessante conferenza pubblica organizzata dall'associazione culturale Venus, che gestisce e valorizza l'archivio fotografico navale italiano.

Lunedì, 17 Dicembre 2012 22:42
L'associazione presieduta da Giuseppe Celeste – ex direttore del museo tecnico navale – insieme a Maurizio Brescia e Giancarlo Ricco è il primo ente italiano nato con lo scopo di garantire la conservazione viva e dinamica di un "corpus" comprendente raccolte fotografiche anche attraverso un innovativo sito internet (http://www.associazione-venus.it) che consentirà all'associazione di porsi come partner di primaria rilevanza nei confronti di ricercatori, storici, autori, case editrici specializzate e semplici appassionati, nonché di intensificare i rapporti con l'associazione Amici del Museo Navale, in collaborazione con il Museo Tecnico Navale della Spezia ed i locali Comandi della Marina Militare.

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Operazione "Safe Breathing", l'intervento della Guardia di Finanza e l'Agenzia delle Dogane per il sequestro delle mascherine non conformi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi - Lo scontro tra due odg in consiglio comunale sul ruolo dei privati nella sanità: uno presentato dall'opposizione unita, l'altro dalla maggioranza. Passa la seconda. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa