Riduzione posti letto, CGIL, CISL e UIL: "Dall'Assessore Viale l'impegno ad affrontare il problema e la sollecitazione al Direttore della ASL per l'assunzione delle 10 deroghe concesse" In evidenza

Le scriventi OO.SS. hanno incontrato nella giornata di ieri, l'Ass. Reg. alla Sanità Sonia Viale, per rappresentare l'emergenza che si è venuta a creare con l'accorpamento di alcuni reparti e la corrispondente perdita di posti letto.

Giovedì, 23 Giugno 2016 18:45

L'Assessore, a fronte di un piano di riorganizzazione complessivo della Sanità ligure, ha ribadito il suo impegno nell'affrontare e dare una risposta, in merito all'attuale criticità, invitando il Direttore Generale dell'ASL 5 a provvedere in tempi celeri all'assunzione delle 10 deroghe, già concesse a marzo dalla Regione, che permetterebbero di evitare la perdita di così tanti posti letto a fronte di un piano di fattibilità, in una provincia che è già sottostimata per quanto riguarda il numero di posti letto.

Le OO.SS. CGIL,CISL e UIL continueranno la mobilitazione per dare una risposta esauriente alla cittadinanza e ai lavoratori

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
UIL

Via Aulo Flacco Persio, 35
19121 La Spezia

Tel. 0187738956
Email: csplaspezia@uil.it

 

www.uillaspezia.it/

Ultimi da UIL

Ghini: "Chiediamo urgentemente ammortizzatori sociali ad hoc". Leggi tutto
UIL
Le organizzazioni sindacali convocate dall’assessore regionale Sonia Viale chiamano al presidio i lavoratori. Leggi tutto
UIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa