La grande abbuffata dei muggini, spettacolo alla Morin In evidenza

di Christian Chiappini

LA SPEZIA ‒ L'espressione forse poco raffinata ma assai diffusa "oggi è proprio una giornata di cacca!" evidentemente non ha per tutti la solita valenza.

Martedì, 20 Novembre 2012 17:11

Video

Non almeno per i muggini che da sempre vivono nelle acque del nostro golfo. Siamo tutti abituati a vederli scorrazzare tranquillamente lungo la superficie del Lagora o magari davanti alla Passeggiata Morin, sempre alla ricerca di cibo.

Eh già, perché questi pesci sono ghiotti di materiale organico in decomposizione e, guarda caso, proprio in queste zone scaricano ancora direttamente in mare le fogne non depurate.

Certo, negli ultimi anni il sindaco si è impegnato molto affinché fossero rispettate le norme regionali e nazionali che impongono l'obbligo di allaccio allorché l'asse fognario disti a non più di 300 metri dalle abitazioni, al fine di migliorare la fruibilità del lungo mare e quindi della qualità ambientale delle acque.

Non sappiamo con sicurezza quindi se lo straordinario raduno di muggini davanti alla Passeggiata Morin di qualche giorno fa, documentato dal video di un nostro concittadino, sia dovuto magari ad una specie di "rave" sottomarino, alla presenza abbondante di "squisite prelibatezze" offerte dalla natura (un po' come quando noi ci fiondiamo sulle pietanze durante un buffet gratuito) o da altro.

Sta di fatto che quel giorno i muggini erano davvero tanti, più del solito, se la gente che passeggiava ha cominciato a fermarsi per osservare lo strano fenomeno.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

E' stato annunciato questa mattina durante la conferenza stampa di presentazione del premio dedicato ad Emilio Bione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Tanti i negozi che alla Spezia chiudono, ma i giovani rischiano per inseguire i propri sogni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa