Pioggia e vento, colpita soprattutto la Val di Vara e in alcune zone è ancora blackout In evidenza

Pioggia e vento hanno accomunato nella notte tutta la provincia spezzina, ma la zona più colpita è stata senza dubbio la Val di Vara dove sia l'acqua che le forti raffiche hanno provocato disagi e hanno tenuto alta l'attenzione.

Mercoledì, 10 Febbraio 2016 10:09

Qui, per la precisione ai Casoni di Suvero, si è registrato il vento più forte, con raffiche che hanno toccato i 145km/h. Le alture di Brugnato sono state quelle dove il vento ha fischiato con più forza e, insieme alla pioggia che ha intriso il terreno, ha provocato la caduta di diversi alberi che hanno bloccato alcune strade.

 


Stessa situazione nella zona di Beverino: alberi sulla strada in località Canevolivo, così come tra il Ponte di Padivarma e Cavanella Vara.
Lo stesso fiume Vara per qualche ora ha tenuto molto alta l'attenzione dei volontari della Protezione Civile e degli abitanti della zona, con il livello dell'acqua che si continuava ad alzare, ma che, fortunatamente, si è fermato a circa 70cm dall'esondazione.


Solo un po' di allarme, quindi, e qualche disagio, ma non per tutti i postumi del maltempo si sono risolti.

Rimangono infatti ancora prive di energia elettrica le frazioni di Tranci di Madrignano, Pegui e Buscarolo, nel comune di Calice, al buio da ieri sera.
Enel è al lavoro per ripristinare la fornitura di corrente ed entro il pomerigggio, salvo imprevisti, dovrebbe tornare tutto alla normalità.



Foto: facebook meteospezia.com

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La candidata alle regionali per la Lista Sansa alla Spezia Francesca Martini: "Noi puntiamo ai fatti non agli attacchi personali, quelli li lasciamo alle controfigure di Toti". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'assessore: "Una sfida per la riscoperta dei nostri valori e della nostra identità". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa