Allerta arancione sullo spezzino prorogata sino alle 8.00 di lunedì 8 febbraio. Attivo il Centro Operativo Comunale In evidenza

La Protezione Civile della Regione Liguria ha prorogato fino a lunedì 8 febbraio, alle ore 8, il livello di allerta idrologica ARANCIONE.

Domenica, 07 Febbraio 2016 16:41

Fino a cessata sarà attivo presso la struttura degli Stagnoni il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile che terrà costantemente monitorata l'evoluzione della situazione.


Si coglie l'occasione per ricordare le misure di autoprotezione, in particolare per le zone a più alta probabilità di allagamento e in quelle collinari dove più alto è il rischio di frane.

In caso di forti piogge si raccomanda di limitare al massimo gli spostamenti in auto e, per le aree più soggette ad allagamento, di porre paratie a protezione dei locali siti a livello strada.


Per segnalazioni o emergenze il numero del COC è 0187.501172

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

L’Assessore Sorrentino replica al piano industriale del Gruppo Contship Italia. Leggi tutto
Comune della Spezia
Il rinato gruppo sportivo ha già ottenuto ottimi risultati. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa