Influenza, in arrivo da un'altra azienda i vaccini mancanti

GENOVA. Ammontano a 139.300 le dosi di vaccino antinfluenzale che la casa farmaceutica Novartis si era aggiudicata nella gara regionale dello scorso agosto gestita dalla centrale regionale degli acquisti (CRA) e che non sono mai state consegnate e alla luce del divieto emesso oggi, non saranno mai inviate alle cinque ASL della regione.

Mercoledì, 24 Ottobre 2012 19:25
Lo ha reso noto il dipartimento sanità della Regione Liguria. I vaccini in questione rientrano infatti tra quelli sospesi, a titolo cautelativo, dal Ministero della salute e dall'AIFA, l'agenzia italiana per il farmaco, in quanto potrebbero indurre effetti collaterali. Per colmare tale mancanza e per poter comunque consentire l'avvio della campagna antinfluenzale 2012-2013, prevista il 12 novembre, l'assessorato alla salute della Regione Liguria ha provveduto, ad acquisire ulteriori 100.000 dosi presso un'altra azienda farmaceutica.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Nel quartiere di Certosa accese 43 palline luminose per ricordare le persone scomparse. Leggi tutto
Regione Liguria
Il presidente della Regione: "Manterremo la nostra promessa". Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa