Vaccino influenza, ASL 5: si parte il 12 novembre

Come da disposizioni regionali, la campagna di vaccinazione antinfluenzale inizierà su tutto il territorio dell' ASL 5 'Spezzino' il 12 novembre e proseguirà fino al 31 dicembre. L'ASL ha messo in preventivo l'acquisto di 41.000 dosi di vaccino antinfluenzale (come da consumi verificatisi nella precedente stagione), più un ulteriore 20% in caso di maggiore richiesta.

Giovedì, 18 Ottobre 2012 12:55

La S.C. "Igiene e Sanità Pubblica", i Medici di Medicina Generale ed i Pediatri di Libera Scelta provvederanno all'esecuzione delle vaccinazioni. Sarà inoltre possibile effettuare le prenotazioni presso gli ambulatori di Igiene e Sanità Pubblica presenti sul territorio della provincia. Appena precisate le modalità di offerta, sarà data tempestiva comunicazione alla cittadinanza.

La vaccinazione ad oggi rappresenta il principale strumento di controllo dell'influenza, essendo in grado di ridurne l'incidenza e le sue complicazioni e per tale motivo è offerta gratuitamente alle seguenti categorie:

• anziani di età pari o superiore a 65 anni (nati entro il 31.12.1947);

• soggetti in età infantile e adulta (nati dal 1.1.1948 fino all'età di 6 mesi) affetti da:

o malattie croniche a carico dell'apparato circolatorio, urinario e respiratorio (inclusa la malattia asmatica);

o malattie del sangue

o diabete e altre malattie metaboliche;

o sindromi da malassorbimento intestinale;

o fibrosi cistica;

o malattie congenite o acquisite che comportino un bassa produzione di anticorpi (inclusa l'infezione da HIV);

o patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici;

• soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo;

• personale sanitario di assistenza;

• familiari a contatto con soggetti ad alto rischio;

• personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzale.

Si rammenta che:

• la campagna di vaccinazione si protrarrà sino al 31 dicembre, con possibilità di superare anche tale data in base alla richiesta od ad esigenze epidemiologiche;

• il vaccino produce protezione entro una-due settimane dalla somministrazione e tale copertura perdura per 6-8 mesi;

• l'epidemia influenzale si manifesta solitamente nel periodo attorno alla metà gennaio ed ha il suo culmine nelle prime due settimane di febbraio;

• i primi isolamenti del virus influenzale avvengono usualmente nel periodo compreso tra l'ultima decade di dicembre (casi sporadici) e la prima di gennaio.

Dice il dr. Francesco Maddalo, direttore della S.C. Igiene e Sanità Pubblica: .

Dice il dr. Francesco Maddalo, direttore della S.C. Igiene e Sanità Pubblica: "Migliorare l'offerta vaccinale nei soggetti considerati a rischio è un obiettivo prioritario su scala nazionale. La nostra Asl è in linea con tale direttiva: infatti, ad oggi è stata raggiunta una considerevole copertura vaccinale nelle persone di età pari o superiore a 65 anni. Un'efficace lotta alla trasmissione del virus influenzale però si basa anche su misure non farmacologiche di igiene individuale, quali il lavaggio delle mani, copertura della bocca e del naso in occasione di starnuti o tosse, isolamento volontario a casa delle persone affette da malattie respiratorie febbrili (specialmente nella fase iniziale). Circa le notizie riferite al vaccino di tipo virosomale, ritirato dalla ditta produttrice in fase predistributiva per motivi di standard di sicurezza, Il Ministero ha assicurato che sarà garantito l'approvvigionamento, avendo attivato meccanismi compensatori per l'acquisizione di altri tipi di vaccino (quali gli adiuvati, gli intradermici e gli split)".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Asl V

Ospedale Sant'Andrea, Via Vittorio Veneto, 197
19124 La Spezia

Tel. 0187 026198

www.asl5.liguria.it

Ultimi da Asl V

 Collegamento streaming Leggi tutto
Asl V
Asl5 comunica che per il plesso ospedaliero del Sant’Andrea è stata acquista una nuova risonanza magnetica che andrà in funzione congiuntamente a quella già esistente. Leggi tutto
Asl V

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa