Tre Bicchieri Gambero Rosso: Liguria sgomita orgogliosa, Bosoni e Lambruschi conferme d'eccellenza In evidenza

di Niccolò Re

LA SPEZIA - Il vino ligure è buono, buonissimo, e frutto di un lavoro antico e ostinato: questo il verdetto del Gambero Rosso, che ha premiato con i prestigiosi "Tre Bicchieri" sei vini della nostra terra:

Mercoledì, 10 Ottobre 2012 15:19

 

 

Colli di Luni Vermentino Costa Marina 2011 Lambruschi

Colli di Luni Vermentino Etichetta Nera 2011 Lunae Bosoni

Riviera Ligure di Ponente Pigato 2011 Fontanacota

Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2010 Poggio dei Gorleri

Riviera Ligure di Ponente Vermentino Aimone 2011 BioVio

Rossese di Dolceacqua Superiore San Biagio della Cima Luvaira 2010 Maccario Dringenberg

 

Per Lambruschi (di Castelnuovo) e Bosoni (di Ortonovo), eccellenze della provincia spezzina, si tratta di una conferma; new entry BioVio (Savona) e Fontanacota (Imperia).

Il Gambero ha assaggiato 300 vini liguri, portandone ben 27 (+5 rispetto al 2011) alla degustazione finale, così ripartiti: 14 del Levante, 11 dall'estremo Ponente e 2 dal savonese.

(10 ottobre)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Andrea Cabano, con il suo gelato prodotto con i limoni di Monterosso, conquista il terzo posto al 51° Concorso "Coppa D'Oro". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa