Fundarò trasferito in Piemonte, è Daidone il nuovo comandante dei vigili del fuoco In evidenza

Calogero Daidone è il nuovo comandante dei vigili del fuoco della Spezia. Prende il posto di Gaspare Fundarò, trasferito alla Direzione Regionale Vigili del Fuoco Piemonte. 

Mercoledì, 11 Marzo 2015 10:26

Nato il 23 settembre 1961 a Giuliana, piccolo centro della Provincia di Palermo, l'ing. Daidone è sposato, due figlie e residente in Provincia di Sondrio dal 1991.

 

Laureato presso l'Ateneo Universitario di Palermo in Ingegneria Civile - Sezione Edile – nel 1988 e, nello stesso anno, abilitato all'esercizio della libera professione di Ingegnere.

L'Ing. Daidone entra a far parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in data 5 Dicembre 1990 e, dopo aver frequentato il corso di formazione presso le Scuole Centrali Antincendio (Roma), prende servizio, in data 1° Agosto 1991, presso il Comando dei VV.F. di Sondrio assumendo l'incarico di Vice Comandante Provinciale.

In questo lungo periodo ha anche prestato servizio, per brevi periodi, presso i Comandi dei Vigili del Fuoco di Mantova e Lecco; nell'anno 2003 ha ricoperto l'incarico di Comandante Provinciale Reggente del Comando VV.F. di Sondrio.

In tutti questi anni, oltre ad essersi occupato della quasi totalità degli incarichi interni al Comando di Sondrio, ha partecipato a molteplici interventi di soccorso tecnico urgente sia a livello provinciale che sul territorio nazionale, quali gli eventi alluvionali in Regione Lombardia 2000 e gli eventi sismici verificatisi in Provincia di Brescia 2004, in Abruzzo 2009, in Emilia 2012, ecc.

Ha svolto svariati incarichi di docenza presso il Comando per la formazione e l'aggiornamento professionale del personale VF, presso gli Ordini Professionali, per le materie attinenti alla prevenzione degli incendi, e le Aziende per quanto riguarda la formazione dei lavoratori nell'ambito della sicurezza sui luoghi di lavoro e per il conseguimento dell'abilitazione per il trasporto di sostanze pericolose su strada.

"Nella consapevolezza delle responsabilità che mi attendono, - dichiara il neo comandante - avendo assunto in data 9 marzo scorso l'incarico di Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di La Spezia, e che affronterò con entusiasmo, impegno e professionalità, cercherò di valorizzare sempre più tutte le risorse umane disponibili, nel rispetto dei ruoli, ed al solo fine di rendere un servizio sempre migliore alla collettività.

Nell'accingermi ad assumere questo importante incarico, con questi sentimenti e stato d'animo, con la certezza di potere svolgere, tutti insieme, un ottimo lavoro per la collettività, così come quotidianamente dimostrato dal Comando."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Consigli utili per scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il presidio in piazza Europa si trasforma in un corteo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa