Trasporto pubblico: meno corse e rincari. La Val di Vara non ci sta

di Guido Ghersi

La Provincia della Spezia e l'Azienda Trasporti Comunali (Atc), a causa dei tagli ai trasferimenti statali e regionali, ha eliminato alcune corriere in Val di Vara, mentre il biglietto è rincarato (un esempio: per andare da Borghetto Vara alla Spezia servono ben 6 euro!).

Venerdì, 11 Gennaio 2013 12:50

Pertanto, i provvedimenti hanno causato una forte ondata di dissenso in tutta la vallata e sono già pronte petizioni e segnalazioni rivolte ai sindaci del territorio perché si facciano garanti del mantenimento dei servizi soppressi.

 

(11 gennaio)

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il bvacco era nei boschi della Valdurasca. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa