Alluvione, il vescovo: "Sentimento di impotenza"

La diocesi della Spezia – Sarzana – Brugnato si unisce alle altre diocesi liguri che, in un comunicato dei loro vescovi, hanno espresso fraterna vicinanza all'arcivescovo di Genova cardinale Angelo Bagnasco e a tutta la Chiesa genovese, alla città di Genova ed ai territori dell'entroterra ancora una volta colpiti da calamità naturali.

Sabato, 01 Novembre 2014 16:39

Il vescovo diocesano Luigi Ernesto Palletti ha inteso leggere l'intero comunicato dei vescovi liguri nel corso delle celebrazioni di Ognissanti da lui presiedute ieri alla Spezia e a Sarzana. I vescovi si uniscono al cordoglio per la vittima delle acque ed alle sofferenze di quanti sono stati colpiti nei propri beni, mentre si sono sentiti frustrati dal ripetersi a breve distanza di tempo da simili sventure, vivendo un sentimento di impotenza per non sentirsi difesi. Per questo i vescovi fanno proprio quanto detto con pacata severità dal cardinale arcivescovo a richiamo per chi ha responsabilità. Questo messaggio di solidarietà fraterna è stato inserito da Palletti in una celebrazione nella quale, in occasione della solennità di Ognissanti, egli ha voluto sottolineare come la santità non sia il privilegio di pochi eletti ma la meta di ogni uomo nell'ambito di un progetto divino che ci parla di amore. Nel progetto di Dio, ha detto il vescovo, l'amore verso Dio va di pari passo con l'amore verso i fratelli, valorizzando pienamente i doni particolari di ciascuno. I santi che la Chiesa propone alla nostra devozione sono coloro che hanno realizzato in modo particolarmente esemplare quel progetto e che, per questo, vengono proposti all'attenzione di tutti, come modelli di riferimento. La comunione dei Santi realizza il progetto di Dio e fa sì che il bene compiuto da ognuno possa venire a beneficio di tutti. Al contrario i peccati, per i quali Cristo è morto in croce, non solo interrompono il nostro dialogo con Dio ma sono fonte di sofferenza e di dolore per tutti i nostri fratelli.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'ordinanza del ministro della Salute entrerà in vigore da domenica 29 novembre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Tegola sul percorso iniziato con la nuova proprietà. Costamagna: "Increduli e stupiti". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa