Ladro notturno in fuga fa un volo di 5 metri: trauma cranico-facciale

di Niccolò Re

LA SPEZIA - Fallimentare e doloroso tentativo di furto per un extracomunitario di 26 anni: il giovane, questa notte, si è intrufolato in un appartamento della periferia spezzina in cerca di bottino, ma il padrone di casa si è svegliato.

Mercoledì, 29 Agosto 2012 15:51
Il ladruncolo si è così dato alla fuga, abbandonando la casa e raggiungendo il pianerottolo in manera ben poco ortodossa: con un volo di 5 metri, concluso da un terribile atterraggio di faccia. Sono tempestivamente giunti sul posto forze dell'ordine, ambulanza e automedica. Il 26enne,  che ha riportato un grave trauma cranico-facciale, si trova ora al Sant'Andrea piantonato dalle forze dell'ordine.

(29 agosto)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le parole del Presidente dell'Associazione Spedizionieri del porto della Spezia Andrea Fontana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Ecco cos'attende il Lunezia Volley nei playoff

Giovedì, 06 Maggio 2021 21:45 sport
La classifica iniziale vede le “lunensi” al primo posto insieme all’Albisola con 12 punti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa