Dal Trentino 750mila euro per ricostruire la scuola di Rocchetta Vara In evidenza

di Niccolò Re

La Giunta della Provincia autonoma di Trento ha oggi deliberato lo stanziamento di 750mila euro per la ricostruzione della scuola materna ed elementare di Rocchetta di Vara, duramente colpita dalla devastante alluvione dello scorso ottobre.

Lunedì, 27 Agosto 2012 18:29
L'iniziativa, proposta dal Presidente della Provincia di Trento Lorenzo Dellai, è l'ulteriore prova della vicinanza tridentina alla Liguria alluvionata; la Protezione Civile, all'indomani della catastrofe, si precipitò infatti dalla città del Concilio con molti uomini e mezzi per portar soccorso alle nostre terre, in particolare ai comuni di Brugnato, Rocchetta Vara e Borghetto Vara. Il finanziamento di 750mila euro coprirà per metà le spese della ricostruzione della scuola, il cui progetto è stato affidato all'architetto trentino Andreatta. L'edificio sarà realizzato ex novo su un terreno sicuro, lontano dal torrente; come scrive la Provincia di Trento sul sito, la carcassa della vecchia scuola:

"resta come un monito a ricordare la provvidenziale salvezza, quel drammatico 25 ottobre 2011, dei 48 piccoli alunni della scuola materna e delle prime quattro classi della scuola elementare, evacuati poco prima che un fiume d'acqua, fango e sassi invadesse le aule fino al primo piano. E un sasso del torrente Vara è quello che Sebastiano e Benedetta, due bambini di Rocchetta di Vara, consegnarono il 21 marzo di quest'anno a Vernazza al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che lo pose come prima pietra della nuova scuola che sarà realizzata con il sostegno della Provincia autonoma di Trento".

Poco meno di un anno fa, arrivarono a dare una mano, senza perder tempo a trotterellare, ben più di trentatrè trentini. E oggi, un finanziamento tutt'altro che simbolico. Che dire: grazie Trento.

 

(27 agosto)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale fa il punto dopo il cedimento del ponte Darsena a Pagliari: "Priorità far rientrare a casa gli evacuati". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa