Ladruncole si lanciano dal finestrino a Deiva, i carabinieri le acciuffano

Scoperte a rubare si sono lanciate dal finestrino del treno fermo. E' successo domenica a Deiva Marina. 

Lunedì, 25 Agosto 2014 13:57

Quattro ragazzine di 17, 14 e due di 13 anni, italiane che vivono in un campo nomadi, avevano rubato un portafoglio e tentato di portare via un marsupio a una coppia di cinesi, quando sono state scoperte. Il capotreno ha chiamato i carabinieri che hanno rintracciato le quattro in una galleria. Sono state denunciate. Recuperata la refurtiva. Denuncia per abbandono di minore per la madre delle 13enni.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I migliori metodi per informarsi sul trading online nel 2020 Ad oggi, registriamo sempre un più alto interesse da parte dei nostri lettori verso il trading online, e di conseguenza… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa