Incidente in val Graveglia, 90enne si ribalta con l'auto

I vigili del fuoco del Comando Provinciale della Spezia sono intervenuti martedì mattina, alle 11.15, per soccorrere un automobilista sulla Via Valle in loc. Graveglia, nel comune di Riccò del Golfo.

Martedì, 20 Maggio 2014 23:20

Giunti sul posto i vigili vedevano l'auto, una Fiat 600 guidata da un 92enne, ribaltata circa 5 metri sotto strada, pericolosamente sul ciglio del corso d'acqua sottostante. E' stato necessario tagliare una delle portiere per riuscire ad estrarre l'anziano conducente e issarlo sulla strada principale con l'aiuto delle attrezzature per il soccorso speleologico, e affidarlo alle cure dei sanitari. Successivamente l'auto è stata recuperata con l'ausilio dell'autogru. Per le operazioni di recupero è stato necessario tagliare alcune piante che ostacolavano il lavoro dei soccorritori. Per portare a termine l'intervento sono state necessarie circa 2 ore di lavoro.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Prosegue il botta risposta tra il presidente della Provincia e la consigliera Nobili. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

82enne disperso a Varese Ligure

Martedì, 07 Luglio 2020 18:57 cronaca-val-di-vara
Di lui non si hanno notizie da ieri pomeriggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa