Benvenuto Vermentino, 4mila buongustai a spasso per il centro storico In evidenza

Successo per la V^ edizione di "Benvenuto Vermentino e della XXVIII Rassegna dell'Olio (16-19 maggio).

Martedì, 20 Maggio 2014 10:23
Ieri, lunedì 19 maggio, si è conclusa la ricca manifestazione enogastronomica di Castelnuovo Magra (La Spezia), organizzata nell'ambito delle iniziative del progetto Vertourmer 2.0, finanziato dal Programma Operativo Italia Francia Marittimo e nata per celebrare i vini da vitigno vermentino provenienti dai quattro territori di produzione: Liguria, Sardegna, Toscana e Corsica. "Sono stati giorni intensi. – spiega Arianna Fazzi, responsabile tecnica del progetto Vertourmer per il Comune di Castelnuovo Magra – Circa 4000 eno-appassionati hanno assediato il Centro Storico per degustare i diversi vermentini e ammirare le sue eccellenze turistiche. A nome del Comune vorrei ringraziare le cantine e tutti i produttori di olio e vino, sempre disponibili, i cittadini che hanno aperto le porte dei propri palazzi, la Pro Loco che ogni anno con impegno ci prepara prelibatezze del territorio, l'Enoteca Regionale della Liguria e l'AIS Liguria che ci hanno supportato con competenza e professionalità e tutto lo staff organizzativo dell'Amministrazione comunale. La sinergia che da sempre contraddistingue Benvenuto Vermentino è la carta vincente del suo successo". Momento divertente poi con Dario Vergassola, il famoso comico spezzino, che ha ricevuto con tanti appalusi e risate l'onorificenza di Ambasciatore. Un ruolo che ogni anno viene dato a personaggi che si contraddistinguono per la loro dedizione a uno dei vitigni più apprezzati al mondo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I primi cittadini, tutti di area centrosinistra, si rivolgono ai vertici di Asl 5 e Alisa denunciando "una fragilità assoluta della comunicazione" fino ad oggi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nel mirino delle Fiamme Gialle una farmacia, una parafarmacia e un ferramenta. Ma ci sono anche i casi virtuosi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa