Lettera/ La municipale di Carrodano non legge la Pec, e io pago

Lettera alla redazione di Silvio.

Martedì, 06 Maggio 2014 10:24
"Un anno fa ho ricevuto una contravvenzione dal comando polizia del Comune di Carrodano. Regolarmente pagato e inviato i dati tramite PEC. Mi torna da pagare lo stesso verbale raddoppiato perché non avrei pagato e non avrei inviata la modulistica. Comunico via PEC di aver già inviato tutto. Per sincerarmi provo a contattare il comado di Polizia Municipale di Carrodano, dopo diversi tentativi mi risponde un addetto, mi conferma l'invio dell'avviso di pagamento e mi fa sapere che il codice della strada è una legge speciale e prende in cosiderazione solo fax o raccomandata. La posta PEC nessuno si preoccupa di guardarla, quindi devo pagare. Chiedo le generalità, ma si rifiuta di darmele. Sono sbalordito e pensare che sul sito del comune è pubblicato il codice di comportamento". (Silvio Orlarei, Montjovet, Aosta)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Tuteliamo le attività turistiche ma occorre svolta nella sanità" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Il Sindaco Peracchini ed al Governatore Toti valutino con attenzione il quadro epidemiologico ed evitino di decidere ancora una volta all'ultimo momento" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa