Brand Sarzana, 56 in lizza. Nominata la commissione

Mercoledì scorso è scaduto il bando di concorso "Sarzana City Branding" e questa mattina è stata nominata la commissione di selezione del concorso che già, oggi pomeriggio, si riunirà in una seduta informale a palazzo civico.

Venerdì, 02 Maggio 2014 13:15
La commissione, che data la peculiarità dell'oggetto del concorso ha spinto l'Amministrazione comunale ad avvalersi della collaborazione gratuita di esperti riconosciuti nel campo dell'arte, dell'immagine, della comunicazione e della promozione turistica, è costituita da Francesco Vaccarone (pittore e scultore), Pino Meneghini (storico e giornalista), Federico Luci (Grafic Designer e docente dell'Accademia Belle Arti Carrara), Riccardo Podestà (fotografo) Damiano Pinelli (Presidente Sistema Turistico Locale). La commissione sarà presieduta dal dirigente Area 2-Servizi Esterni, dottoressa Patrizia Rossi; segretario dottor Andrea Cargiolli, funzionario Area 2. Ben 56 le proposte arrivate al Comune di Sarzana e che ora saranno al vaglio della commissione esaminatrice.
"Siamo orgogliosi del fatto così tanti professionisti abbiamo deciso di partecipare al nostro concorso- dice il sindaco Alessio Cavarra-. E' evidente che non si tratta solo di aggiudicarsi un premio. Firmare il brand di Sarzana , vale a dire il marchio che dovrà veicolare immagine della nostra città in molti contesti, è motivo di orgoglio e di interesse per molti addetti ai lavori. Auguro buon lavoro alla commissione che, peraltro, sarà chiamata a espletare le procedure del concorso in tempi rapidi dato che contiamo di avere il nostro brand entro maggio".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Giacomo Cavanna - Momento storico nei lavori con il varo dell'arcata di oltre 100 metri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'opera dovrebbe essere conclusa ad aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa