Il San Nicolò di Levanto diventerà un "ospedale di comunità"

di Guido Ghersi - L'iter per la razionalizzazione dell'ex-ospedale "San Nicolò" di Levanto al vaglio dell'Azienda Sanitaria Locale n°5-"Spezzino" sta lentamente procedendo.

Lunedì, 21 Aprile 2014 17:27

Il nosocomio dovrebbe diventare un "ospedale di comunità", nel quale i ricoveri dei pazienti sono sotto la diretta responsabilità dei medici di nase", così come auspicato il vice-presidente del Consiglio Regionale, lo spezzino Luigi Morgillo. Circa una diecina di giorni or sono, il direttore generale della citata Asl, presente il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, ha ribadito la presentazione del programma per il "San Nicolò" nella prima settimana del mese di Maggio una volta che il progetto della sua ristrutturazione sarà discusso prima in sede di collegio di direzione e poi di "Conferenza dei Sindaci". Occorre anche dire che del "San Nicolò" si è anche discusso durante l'ultimo consiglio comunale di metà mese. Durante la seduta il sindaco, Maurizio Moggia ha riferito di voler sollecitare un incontro con NMontaldo che, a quanto sembra a breve dovrebbe "visitare" Levanto. Ma ha anche manifestato la sua non condivisione con "possibili giochi di potere".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Contro la Roma senza Zaniolo l'allievo Motta sfida il maestro Mourinho per riprendere la corsa salvezza e tenere distanti Genoa, Cagliari e Salernitana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'uomo in passato è riuscito anche a bloccare un aereo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa