Sarzana, i gioielli di Roberto Frassini in piazza Calandrini fino a Pasquetta

Nei giorni 19-20-21 aprile, in concomitanza con la Soffitta di Pasqua, in Piazza Calandrini 11 nel centro di Sarzana, Roberto Frassini, vespista da oltre 40 anni, ha deciso di mettere in mostra - "Un uomo in Vespa" il nome dell'iniziativa - i suoi gioielli: vespe che a partire dagli anni 70 anno accompagnato la sua vita.

Mercoledì, 16 Aprile 2014 20:15

Dalla mitica 50 special del 1970 per passare alla primavera del 74 finendo con la px dei primi anni 80. Vespe completamente restaurate da lui stesso e che hanno partecipato a decine di raduni e mostre. Proprio a descrivere la sua passione sarà esposta anche una vespa smontata, in attesa di ritornare agli antichi splendori dopo una sapiente ristrutturazione.
Ognuno di noi ha nell'album di famiglia la foto in bianco e nero di una gita in vespa. Roberto vi aspetta per fare un tuffo nel passato a due ruote e magari per offrire qualche buon consiglio per rimodernare una vespa.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Giacomo Cavanna - Momento storico nei lavori con il varo dell'arcata di oltre 100 metri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'opera dovrebbe essere conclusa ad aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa