Stampa questa pagina

Massaggi hot, blitz della polizia

Due centri massaggi e un circolo sportivo-culturale che nascondevano attività a luci rosse sono stati chiusi dalla Squadra mobile della questura spezzina e della polizia di frontiera.

Venerdì, 14 Marzo 2014 20:06
Sono stati emessi sei provvedimenti coercitivi a carico di un cittadino di Massa Carrara e cinque cinesi. Il reato ipotizzato dal pm del tribunale spezzino è sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi - Tre giovani ragazzi spezzini, dopo problemi di salute, non hanno mai ricevuto l'indennità di malattia. "Ho esaurito tutti i miei risparmi per mantenermi". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Sul tavolo non solo la gestione dell'emergenza Coronavirus, ma di tutta la sanità spezzina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa