Evasione milionaria, intervento delle Fiamme gialle spezzine In evidenza

La Guardia di finanza della Spezia ha scoperto un'evasione fiscale alle imposte dirette per 50 milioni di euro da parte di un gruppo di società della provincia spezzina facenti capo a un unico imprenditore che è stato segnalato all'autorità giudiziaria.

Lunedì, 03 Marzo 2014 16:30

Le Fiamme gialle hanno individuato violazioni in materia di Iva per oltre 5 milioni di euro. La magistratura ha disposto il sequestro e la confisca dei beni per 1 mln e 20 mila euro tra conti correnti bancari, titoli, terreni e appartamenti.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Obbligo di auto-segnalazione e tampone entro 48 ore con isolamento fino al risultato Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Coronavirus, ora i positivi in Asl5 sono 41

Giovedì, 13 Agosto 2020 20:01 cronaca
11 in più rispetto a ieri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa