Maltempo, il punto sulla viabilità provinciale In evidenza

Con riferimento all'evento meteo in corso, si è tenuta, oggi, alle ore 9.30, presso la Prefettura, una nuova riunione del Centro Coordinamento Soccorsi (C.C.S.), al quale hanno partecipato gli organi del soccorso tecnico urgente e sanitario - Vigili del Fuoco e Servizio 118 - le Forze di Polizia, la Marina Militare, la Capitaneria di Porto, la Provincia e l'Autorità Portuale per l'aggiornamento della situazione in atto.

Domenica, 19 Gennaio 2014 11:09

L'andamento della situazione meteo prevede, su questo territorio provinciale, lo stato di Allerta 1 fino alle ore 15.00 di oggi, domenica 19 gennaio 2014, con precipitazioni diffuse anche nel pomeriggio. Si sono verificati, in considerazione del perdurare delle piogge, nella trascorsa nottata, nuovi smottamenti e frane.  Le maggiori criticità, anche in ragione del totale stato di saturazione dei versanti, si registrano tuttora in ordine alla viabilità, in specie per nuove numerose frane e smottamenti che hanno interessato le sedi stradali. In ordine alla viabilità di competenza A.N.A.S., in particolare si registra: - Strada Statale 1 "Aurelia" ancora chiusa per frana al km 449 + 300 tra Carrodano e Mattarana; la viabilità alternativa può transitare su una strada comunale al km 448 + 900 in direzione di Mattarana, con esclusione dei veicoli pesanti; chiusa anche al km. 435, tra Borghetto Vara e Padivarma, per caduta massi in atto su sottostante impluvio naturale.  Sulla viabilità provinciale permangono le sottoindicate criticità: Chiusa la S.P. n. 8 nel tratto tra Rocchetta Vara e Veppo, la S.P. n. 54 di Maissana, la S.P. n. 20 Piano di Madrignano - Castello di Madrignano, la S.P. n. 38, in loc. Trezzo, nel tratto dall'Aurelia all'abitato di Pignone, la S.P. n. 18, Beverino Castello, la S.P. n. 41 in località Castagnola tra i comuni di Deiva Marina e Framura, la S.P. n. 60 Veppo - Beverone in loc. Beverone.  Tuttora le strutture comunali di protezione civile sono impegnate a fronteggiare le numerose problematiche nonché per il monitoraggio dei punti più vulnerabili del territorio.  I Vigili del Fuoco e personale degli Enti proprietari delle strade continuano ad operare per interventi urgenti in tutto il territorio della provincia.  Prosegue l'attività delle pattuglie delle Forze di Polizia per il controllo e la vigilanza del territorio nonché il monitoraggio delle condizioni della viabilità provinciale e delle aree a maggior criticità, a pericolosità di frana e a rischio residuo per lo stato di saturazione dei versanti.  Permane l'invito alla cittadinanza di seguire gli aggiornamenti sulle condizioni meteo, in particolare per le ripercussioni sulla viabilità, adottando comportamenti di autoprotezione, facendo particolare attenzione ai sottopassi viari.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Prefettura della Spezia

Dai controlli effettuati in aziende e attività commerciali sul rispetto delle norme anticontagio sono state ispezionate 118 attività ed emesse 6 prescrizioni. Leggi tutto
Prefettura della Spezia
Il Prefetto Inversini: "La nostra provincia è aliena da questi atteggiamenti". Leggi tutto
Prefettura della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa