Porto, sequestrati accessori per auto contraffatti In evidenza

Funzionari dell'Ufficio delle Dogane della Spezia, nel corso di una verifica selezionata dal sistema informativo A.I.D.A., hanno individuato una partita di n. 2.990 coprisedili per camion di origine e provenienza Repubblica Popolare Cinese corredati di un'etichetta illecitamente riportante la dicitura "MADE IN ITALY" ed importati da una società da anni attiva nello specifico settore della fornitura di accessori per camion ed autoveicoli.

Giovedì, 09 Gennaio 2014 12:46

Le successive attività di accertamento poste in essere dai funzionari dell'Ufficio delle Dogane della Spezia unitamente ai militari della locale Guardia di Finanza, hanno in breve portato alla presentazione di una notizia di reato per violazione degli artt. 4 c. 49 L. 350/2003 e 517 c.p. a carico del legale rappresentante della società importatrice. In esito a tale informativa, venivano ordinate dal Procuratore della Repubblica della Spezia una serie di perquisizioni, operate dai funzionari e militari spezzini con la collaborazione dei funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Mantova e della Guardia di Finanza di Mantova, che portavano all'individuazione ed al sequestro di ulteriori n. 68 coprisedili, illegittimamente etichettati "MADE IN ITALY", nonché al sequestro di ben n. 3.648 confezioni di accessori per autoveicoli e camion illegittimamente riproducenti i marchi di numerose case produttrici di automezzi pesati (RENAULT, DAF, IVECO, SCANIA, MERCEDES, MAN e VOLVO) e di n. 10 clichet utilizzati per la contraffazione degli accessori.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il maltempo costringe al "trasferimento" all'interno del terminal crociere, ma l'iniziativa è comunque un successo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'ex Dirigente Scolastico del Parentucelli-Arzelà Vilma Petricone interviene sull'ipotesi di accorpare le sezioni del Classico sarzanase al Costa della Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa