Abbattuto albero alla Cernaia, il Comitato: "D'ora in poi, più cura per le piante"

"Ieri è stato tagliato un albero su Scalinata Cernaia. In merito a questo evento si precisa che il Comitato Difesa Cernaia, ha segnalato da due mesi la necessità di abbattere quell'albero, particolarmente pericoloso, fra i 6 indicati dal dottore forestale Luigi Sani come piante da tagliare".

Venerdì, 06 Dicembre 2013 11:44

Così il citato Comitato in una nota. "Poiché ieri le condizioni di quell'albero sono apparse aggravate - prosegue - gli stessi residenti hanno richiesto un intervento di potatura e taglio d'urgenza. Tale intervento ha causato un disagio ai residenti in quanto alcuni grossi rami, durante la caduta controllata, hanno danneggiato i fili dell'illuminazione che attraversano la scalinata, causando un breve black-out. La corrente è stata ripristinata in giornata dall'Enel. Mentre, come già dichiarato dall'Assessore Ruggia, nei giorni scorsi - prosegue con profitto il tavolo tecnico che vede lavorare ad una soluzione condivisa i tecnici del Comune e i rappresentanti del Comitato Cernaia, con la collaborazione di Luigi Sani, si sta procedendo a realizzare insieme la tabella di marcia per i lavori sulla scalinata che comprenderanno in tutto il taglio di 6 alberi che andranno tagliati e sostituiti. Come richiesto insistentemente dal Comitato, il Comune deve procedere al più presto alla messa in sicurezza di tutti gli alberi della Cernaia che vanno potati e curati proprio per evitare interventi d'emergenza come quello di ieri. È importante che anche in futuro gli alberi vengano curati e potati con periodicità regolare".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Domani, lunedì 16 settembre. Apertura ufficiale il 28 settembre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa