Sarzana, due nuove postazioni Bike Sharing

Mercoledì mattina due nuove postazioni di bike sharing sono state inaugurate a Sarzana, in piazza Jugens e in via XXI Luglio.

Giovedì, 14 Novembre 2013 14:09
Fanno parte del progetto di riqualificazione di via Muccini (Progettto Botta), dove la Regione Liguria contribuisce per la sola pista ciclabile su un costo complessivo del progetto generale di euro 650mila per il 75% corrispondente quindi ad euro 487.500 ed il Comune partecipa con il 25% pari ad euro 162.500. Il primo lotto di pista ciclabile realizzato è quello che da via XX settembre, all'altezza dei giardini della stazione, arriva al viale XXI Luglio e si raccorda, attraverso l'area dell'asilo nido Tendola e all'area verde, sopra il parcheggio interrato di via Neri. La pista ciclabile realizzata in questo primo lotto è di 600 metri lineari e le due postazioni di bike sharing sono attrezzate con dieci colonnine ciascuna per il supporto di altrettante biciclette a pedalata tradizionale, per un totale di quindici biciclette. Le colonnine sono compatibili anche per il supporto delle biciclette a pedalata assistita presenti nelle altre due postazioni, ovvero quella di piazza S. Giorgio e quella di Porta Romana. "Ad oggi- ha detto ieri l'assessore all'ambiente Massimo Baudone alla cerimonia a cui ha partecipato anche il presidente del Parco di Montemarcello Magra Francesco Pisani- a Sarzana ci sono oltre trenta biciclette per il bike sharing, suddivise in quattro postazioni. L'obiettivo è quello di incrementare sempre di più la mobilità sostenibile e soprattutto però creare le condizioni per far circolare in sicurezza le biciclette. Infatti anche il Comune di Sarzana è tra i partner del progetto della pista ciclabile lungo le sponde del Canale Lunense, i cui lavori dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2014. Si potrebbe nel giro di qualche anno partire dalla Val di Vara ed arrivare al mare in bici, attraverso percorsi protetti e di grande pregio naturalistico – ambientale". "Tornando alle biciclette- ha concluso Baudone- a breve pubblicheremo il bando di gara insieme a Lerici, Ortonovo e Ameglia per la gestione complessiva del bike sharing. E' bene ricordare, infatti, che già oggi c'è un circuito di bici noleggio importante che, oltre alle quattro postazioni di Sarzana, comprende quelle di Lerici, S. Terenzo, Venere Azzurra, Ortonovo (zona archeologica), Fiumaretta e Bocca di Magra".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Sarzana

Il bando è riservato ai soggetti gestori di stabilimenti balneari. Le domande entro il 30 maggio Leggi tutto
Comune di Sarzana
Ed è appena stata pubblicata anche un'altra selezione. Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa