Piazza Verdi, la Diocesi: "Quanti problemi per le scuole"

Piazza Verdi e piazza Europa, ovvero le due piazze centrali di Spezia, sono ancora dall'estate scorsa "off limits" per lavori di rifacimento e di scavo assai lenti o addirittura bloccati.

Domenica, 27 Ottobre 2013 09:00

Soprattutto la vicenda di piazza Verdi, dove l'abbattimento dei pini è stato bloccato dalla Soprintendenza, ha dato luogo a molte polemiche che hanno messo in difficoltà la giunta del sindaco Federici. A suo tempo sottolineammo le incongruenze di un progetto avversato da buona parte della città. Ora, dopo oltre un mese dall'inizio delle scuole, altre considerazioni devono aggiungersi. Piazza Verdi è infatti sede storica di importanti istituti scolastici, divenuti irraggiungibili o quasi. Molti insegnanti, ancorché regolarmente dotati di abbonamenti mensili, hanno grosse difficoltà a parcheggiare. I genitori dei ragazzi delle elementari e delle medie, che non utilizzano autobus, a loro volta, all'entrata e all'uscita dalla scuola devono "intasare" via Don Minzoni, l'unica percorribile, con notevoli code e seri problemi di inquinamento. Purtroppo, sembra che al momento non ci siano soluzioni. Le scelte infelici, molte volte, raddoppiano i loro effetti con il passare del tempo ...

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Il messaggio del vescovo Palletti. Leggi tutto
Diocesi
Monsignor Palletti prende le distanze dall'identificazione dei "senza dimora" come persone dai "comportamenti poco ortodossi" e.sottolinea che per il futuro si cercano altre aree. Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa