Lampedusa, cordoglio dell'Anpi spezzina

La sezione ANPI La Spezia Centro esprime profondo dolore per la tragedia di Lampedusa.

Venerdì, 04 Ottobre 2013 10:45
Dolore per le molte vittime innocenti e indignazione perché nonostante analoghi eventi precedenti e note valutazioni di esperti in problemi migratori, sia l'Italia che l'Unione Europea, ciascuna nel proprio ruolo, non hanno affrontato con strumenti e risorse adeguate questo fenomeno che coinvolge e sconvolge la vita di milioni di esseri umani. L'ANPI di La Spezia è vicina con il cuore ai sopravvissuti e alla popolazione di Lampedusa.

Chiede al governo e alle forze politiche italiane di rivedere alla luce dei principi della nostra Costituzione la vigente legislazione sull'emigrazione, chiaramente inadeguata ed impropria, già in parte sanzionata da organismi europei. Chiede all'Unione Europea di assumere realmente le problematiche connesse all'emigrazione all'interno di una gestione comune destinandovi adeguati finanziamenti.

Il comitato Sezione La Spezia Centro

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da ANPI

Sabato 22 febbraio in Piazza Mentana alla Spezia. Leggi tutto
ANPI
L'associazione risponde al gesto di CasaPound, che ieri ha affisso lo striscione nella zona di SpeziaExpò. Leggi tutto
ANPI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa