Trauma cranico giocando a pallone, 18enne all'ospedale In evidenza

VAL DI VARA - Oggi pomeriggio poco dopo le 17.00 al campo sportivo di Beverino, un ragazzo di 18 anni ha riportato un trauma cranico scontrandosi con un altro giocatore, nel corso della partita.

Sabato, 28 Settembre 2013 18:46

Il giovane è crollato a terra restando incosciente per qualche minuto. Sul posto si sono precipitati PA Beverino e automedica Delta 1 con medico e infermiere del 118. All'arrivo del medico il ragazzo era cosciente e, dopo le prime cure, è stato trasportato in codice giallo al pronto soccorso del Sant'Andrea per tutti gli accertamenti del caso.

 

(28 settembre)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Prosegue il botta risposta tra il presidente della Provincia e la consigliera Nobili. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

82enne disperso a Varese Ligure

Martedì, 07 Luglio 2020 18:57 cronaca-val-di-vara
Di lui non si hanno notizie da ieri pomeriggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa